Galaxy X: sarà questo il telefono pieghevole Samsung?

La prossima rivoluzione del mondo cellulare potrebbe essere il ritorno, in versione aggiornata, dei telefoni a flip sottoforma di smartphone pieghevoli (su sé stessi). Se ne parla da anni, ma il moltiplicarsi dei brevetti, negli ultimi mesi, fa capire che qualcosa di concreto esiste davvero.

Secondo Galaxy Club, Samsung ha in lavorazione un telefono di questo tipo noto con il nome provvisorio di Project Valley che potrebbe chiamarsi in via definitiva Galaxy X. Si tratta di uno smartphone con schermo tattile diviso in due nella parte centrale, che può essere chiuso alla stessa maniera dei vecchi flip phones (o dei normali notebook).

Quando si passerà dai brevetti al mondo reale?

Il brevetto per questo dispositivo, simile a quello targato Apple, è stato registrato proprio in questi giorni dalla stessa Samsung. I lavori sul telefono sono invece partiti, stando alle voci di corridoio, già l’anno scorso.

Dato che la prossima serie Galaxy dovrebbe restare fedele al design tradizionale degli smartphone, è difficile che vedremo qualcosa prima del 2018. Sempre che Samsung voglia rischiare per prima, con un modello totalmente diverso da quelli già sul mercato.