Vimeo pronto a sfidare Netflix con il servizio di abbonamento

Vimeo punta all'abbonamento streaming

Mentre Netflix cerca di lanciare nuove serie TV società come Vimeo tentano di fargli concorrenza ma anche ad Amazon o Hulu, realizzando un proprio servizio in streaming con abbonamento. il CEO ad interim Joey Levin è intervenuto per mostrare e discutere dei piani aziendali: “Abbiamo ha la possibilità di seguire le orme di Netflix, offrire interessanti esperienze di visione in abbonamento per i consumatori nel mercato della pay-TV”.

Vimeo non specifica ne quale sarà il costo dell’abbonamento e ne quali saranno i contenuti integrati ad esso. Sappiamo solo che il costo sarà molto competitivo rispetto a quelli presenti sul mercato attuale. Inoltre la piattaforma possiede già un servizio On Demand in cui gli utenti possono acquistare o noleggiare i film.

Vimeo vuole attirare a sè un target ben definito in modo di riuscire a differenziarsi rispetto ai suoi competitors. Vuole infatti concentrarsi su produzioni e video di nicchia come ha spiegato Levin: “A differenza di altre piattaforme video che si concentrano sulle produzioni di celebrità e influencer, ospitiamo dietro la macchina da presa i migliori talenti del mondo – emergenti registi, editori e direttori”.