Skyrim si aggiorna, ma non migliora di tanto

Sono passati diversi giorni da quando è uscita la riedizione di Skyrim su PC che, come da copione per molti giochi recenti, presentava una serie di bug ben sopra la media. Per fortuna, Bethesda ha finalmente aggiornato il suo titolo con una patch che dovrebbe risolvere gran parte dei problemi.

L’aggiornamento punta soprattutto a ottimizzre il sonoro e far sparire i bug deii personaggi non giocanti (NPC) che ogni tanto sparivano dalle ambientazioni. Sono stati rivisti anche la gestione dei salvataggi e inseriti vari miglioramenti a fluidità e qualità visiva.

Questo in teoria, perché Skyrim: Special Edition continua a creare fastidi a molti utenti dopo la patch. Lo dimostra il fatto che la discussione ufficiale (sui bug) è arrivata a ben 50 pagine nei forum di Steam. Se avete problemi di funzionamento con questo titolo, e sapete l’inglese, è quella la destinazione principale dove trovare consigli e soluzioni.

Probabilmente ci saranno altri update nelle prossime settimane, sperando che nel frattempo il numero di lamentele (e insulti verso Bethesda) non raggiunga cifre record.