Ecco Generation EQ, il SUV elettrico firmato Mercedes

Le case automobilistiche tedesche sembrano scatenate sul fronte dei motori elettrici: dopo l’annuncio di ieri sulla linea I.D. firmata Volksagen, oggi passiamo a Mercedes con il SUV visto nei mesi scorsi in alcune notizie della rete. Solo che, stavolta, esiste davvero.

Il prototipo, chiamato EQ (gioco di parole sul classico IQ) fa da apripista a un’intera gamma di veicoli a propulsione ecologica che non dimenticano le prestazioni. Già il “concept” monta due motori elettrici che arrivano fino a 400 cavalli per uno 0-100 inferiore ai 5 secondi e tutta la stabilità garantita dal sistema AWD (quattro ruote motrici permanenti).

Metà fuoristrada e metà nave spaziale

Gli interni non possono che essere ultra futuristici con i comandi di tipo “touch” che sostituiscono praticamente tutti i pulsanti del cruscotto, disegnato in modo simile alle cabine delle navi spaziali. Anche gli specchietti vengono messi da parte, a favore di telecamere che proiettano le immagini attorno all’auto nei display dell’abitacolo.

Mercedes stima che la versione definitiva raggiunga i 500 Km con una singola carica offrendo più o meno la stessa autonomia di un’auto a benzina tradizionale. Il prezzo dovrebbe essere tra i 40.000 e i 50.000 Euro per la versione “base” mentre l’arrivo sul mercato è atteso entro il 2025 con ben dieci modelli.