Su iPhone, parliamo a WhatsApp con Siri

L’arrivo di iOS 10 ha aggiunto alcune caratteristiche (per ora esclusive al mondo Apple) anche al programma di messaggistica più diffuso al mondo, cioé WhatsApp. Si tratta dei comandi vocali tramite Siri con cui possiamo comporre i nuovi messaggi o rispondere direttamente alle chiamate, come per il normale telefono.

Perché ciò avvenga, bisogna naturalmente abilitare l’uso di Siri all’interno di WhatsApp tramite le impostazioni. In seguito, sarà direttamente l’assistente vocale a guidarci nella procedura (scelta dei contatti, composizione messaggi e così via).

WhatsApp si accomoda sulla schermata di blocco

Un’altra caratteristica aggiunta a WhatsApp da iOS 10 è la possibilità di rispondere direttamente dalla schermata di blocco del telefono, grazie al nuovo lock screen interattivo. Infine, un nuovo widget permette di vedere quali chat hanno messaggi non letti e quali erano le ultime conversazioni attive.

Per avere queste funzioni anche sul vostro smartphone, è necessario aggiornare il sistema operativo a iOS 10 e quindi scaricare dall’App Store l’ultimo update per WhatsApp (2.16.10).