Realtà aumentata negli smartphone, 3 app per voi

realta-aumentata-smartphone

La realtà aumentata è completamente esplosa dopo l’uscita e il successo di Pokèmon Go, il videogame realizzato da Niantic Labs, il quale permette di catturare i mostriciattoli come se li aveste davanti gli occhi. Ovviamente per poter far funzionare bene la realtà aumentata bisogna essere in possesso di uno smartphone con una buona fotocamera e un buon GPS.

Le 3 app per sfruttare la realtà aumentata sullo smartphone

Le applicazioni che hanno dato il via alla realtà aumentata sono stati principalmente i videogiochi, e successivamente applicazioni dedicate al turismo come Welc Map a Milano. Ecco le 3 app che vi permettono di usufruire della nuova tecnologia.

Sun Seeker

Il suo obiettivo è quello di mostrare la posizione del sole nel cielo, supponendo il suo movimento nell’arco della giornata o in un determinato giorno. L’app ha un costo di ben 9,99€ ed è utile a chi necessità di capire in che modo e come sfruttare la luce naturale.

Firstage

Scaricando l’app Firstage sarà come vivere e sentire una band che suona dal vivo, l’obiettivo dell’app è quello di far diventare essa un punto di riferimento per la musica, e per le band che devono ancora emergere. Attualmente ascoltare una traccia costa 0,99 centesimi, mentre l’intero album 9,99€.

iOnRoad

Piccola premessa, per far funzionare correttamente iOnRoad, è meglio mettere uno di quei supporti con la calamita che tengono lo smartphone e hanno la visuale ampia in macchina. Infatti è Molto utile per chi guida, l’app sfrutta la realtà aumentata e grazie alla fotocamera riesce a inquadrare la strada, e ti avverte se stai superando il limite di velocità oppure se sei troppo vicino ad un veicolo.