TP-Link presenta due smartphone economici ma interessanti

TP-Link, nota per i suoi dispositivi di rete, dimostra di voler fare sul serio con gli smartphone distribuiti sotto marchio Neffos. Non a caso la serie X1, presentata in questi giorni all’IFA di Berlino, si posiziona nella fascia medio-bassa come prezzo ma un gradino più su nelle specifiche.

Il modello X1 vanta una fotocamera posteriore da 13mp con sensore Sony IMX298 e Flash LED a doppio tono di colore, insieme a una fotocamera anteriore da 5mp. Oltre a essere Dual Sim, ha un sensore di impronte digitali e una batteria da 2.250mah. Lo schermo è di tipo HD da 5″ mentre la CPU  un octa-core Mediatek Helio che si affianca alla GPU Mali T860. Le due versioni proposte cambiano per la dotazione di memoria: 2/16 o 3/32GB (il primo numero è la RAM, il secondo lo spazio di archiviazione). Tutto questo per 199 Euro, un prezzo sicuramente interessante calcolando i futuri sconti.

Passando a X1 Max, aumentano le dimensioni del display che diventa 5,5″ e Full HD, come la batteria che passa a 3000 mah. Le restanti specifiche rimangono pressoché invariate, ma questo modello sarà disponibile anche in versione da 4/64GB. Il prezzo, rispetto a X1, sale a 249 Euro.

Da segnalre che sia X1 che X1 Max vantano uno chassis metallico, il supporto alla memoria espandibile fino a 128GB e utilizzano Android 6 Marshmallow. L’arrivo nei negozi è previsto entro fine anno.

https://youtu.be/bSd95RN_FJQ