Qualcomm Snapdragon 821, il processore universale

Entro la fine del 2016 arriverà sul mercato Qualcomm Snapdragon 821, processore dalle prestazioni incredibili che debutterà sull’ASUS ZenFone 3 Deluxe

Si chiama Qualcomm Snapdragon 821 il nuovo processore che arriverà in commercio entro la fine del 2016 e sarà montato in anteprima sull’ASUS ZenFone 3 Deluxe. Un processore che si presenta con alcune novità rispetto ai modelli precedenti e che renderà gli smartphone da lui equipaggiati ancora più prestazionali.

Le innovazioni hanno interessato diverse funzionalità a cominciare dall’accensione che sarà più rapida come tempo del 10% rispetto a quello che è avvenuto sino ad oggi. Inoltre è stata accelerata anche l’esecuzione delle applicazioni, a cominciare dallo scorrimento del browser che risulta dai primi test molto più reattivo rispetto a prima.
Inoltre è stato ulteriormente ottimizzato il consumo di batteria per garantire la massima potenza abbinata a bassi consumi energetici possibili. Infatti rispetto ai precedenti modelli consuma il 5% in meno di batteria, a parità di prestazioni o utilizzo e le dimensioni delle batterie quindi sono ridotte. E ancora Snapdragon 821 trintroduce Snapdragon VR SDK (che sta per Software Development Kit, un kit di sviluppo per tecnologie VR compatibile con Google Daydream.

Il nuovo processore migliora anche la messa a fuoco delle immagini con un sistema Dual PD che si adatta rapidamente ad ogni foto e situazione, garantendo un miglior supporto per l’autofocus continuo. Snapdragon 821 è anche già stato sviluppato per il nuovo Android Nougat.