Altri problemi per l’Anniversary Update di Windows 10

Se avete una webcam esterna collegata via USB, e la usate per lavoro (o comunque regolarmente) vi conviene leggere attentamente quanto segue.

Diversi utenti hanno riscontrato il totale malfunzionamento di queste periferiche dopo l’installazione dell’Anniversary Update per Windows 10. Stando alle informazioni raccolte da PCWorld il problema sta nella decisione, da parte Microsoft, di “limitare” i formati video supportati escludendo così diversi dispositivi (che non vengono più riconosciuti dal sistema operativo).

Quand’è che le telecamere potranno riaprire gli occhi?

Per ora, non è ben chiaro se sia in previsione una qualche patch specifica a questo problema, che in realtà per la casa di Redmond nemmeno è un problema visto che si tratta di una scelta ben precisa. In ogni caso, pare sia in lavorazione un qualche “fix” per riattivare le webcam che funzionavano normalmente prima dell’update.

Nel frattempo, come già detto in apertura, se avete una webcam esterna non recentissima evitate di passare subito all’Annversary Update.

Prima o poi, toccherà a tutti…

Appena arrivato anche su smartphone, il già famoso (e famigerato) mega-update d Windows 10 è ancora in fase di distribuzione su PC. Oltre alle migliorie segnalate dalla casa madre, ha portato il consueto carico di brutte sorprese già nei giorni di lancio. Ciò nonostante, Microsoft non ha alcuna intenzione di fare un passo indietro tanto che sarà obbligatorio perfino per alcuni giochi, come Gears of War 4.