Pokèmon Go ban a vita, come poter fare ricorso

pokemon go ban

Da quanto Pokèmon Go è arrivato in Italia il successo è stato a dir poco eccezionale, così tanto che ormai l’unico obiettivo è quello di catturare tutti i mostriciattoli ad ogni costo, anche utilizzando i trucchi o dei bot che facilitano nettamente il gioco. La Niantic però a tal proposito ha pubblicato una nuova clausola.

Attenzione ad usare trucchi, Pokèmon Go Ban a vita

Niantic è stata abbastanza chiara, la nuova clauosola (inserita nei recenti aggiornamenti) punisce severamente coloro che utilizzano trucchi o bot che facilitano il gioco, il ban è a vita. I trucchi in relazione a Pokemon Go vengono utilizzati anche perchè alcuni Pokèmon si trovano solo in alcune parti del mondo, così i giocatori appassionati utilizzano fake GPS e software decisamente illegali.

Bannati da Pokèmon Go? Ecco come fare ricorso

Vi abbiamo già spiegato che Niantic ha deciso di eseguire il ban per Pokèmon Go per i giocatori che imbrogliano, nel caso in cui il ban fosse permanente, i giocatori hanno una minima possibilità di essere riammessi, facendo ricorso tramite l’apposito form sul sito ufficiale di Niantic.