Vetro e display curvi nel futuro di iPhone?

Ancora iPhone 7(o 8?), ancora rumor: stavolta torna alla ribalta il vetro come materiale preferito da Apple per uno dei prossimi modelli, più probabilmente iPhone 8 visto che il 7 dovrebbe risultare molto simile nell’estetica alla versione attuale. A quanto pare, Foxconn sta lavorando al nuovo chassis da circa un anno, mentre la sua introduzione sul mercato dovrebbe avvenire solo nel 2017, da qui il probabile “salto” del prossimo iPhone.

Nonostante i dubbi sulla sua resistenza agli urti, il vetro resta uno dei materiali che fanno più presa a livello estetico sul pubblico interessato ai modelli flagship. Una scelta che si era già rivelata vincente per Apple con iPhone 4 e 4S, una delle versioni dalla maggiore personalità sul lato del design. Al massimo, sarà praticamente obbligatorio avere un guscio protettivo, come hanno imparato gli stessi utenti della linea 4.

UN DISPLAY CURVO AI LATI: DOVE L’AVEVAMO VISTO?

Restando nelle voci di corridoio “futuristiche” è ironica l’indiscrezione che vede Apple decisa a utilizzare un display curvo ai lati simile a quelli targati Samsung per la linea Edge. Viste le note vicissitudini legali tra i due produttori, con la casa di Cupertino che più volte ha accusato Samsung di plagio, fa sorridere l’eventuale scopiazzatura di questi schermi.

Va detto, anche in questo caso, che non parliamo dell’imminente iPhone 7 ma del suo successore, se non dei prossimi modelli ancora più in là negli anni.