Non sai dove andare in vacanza? Usa Facescanner

E tu, che faccia da vacanza hai? Facescanner analizza il tuo volto e decide la meta giusta per te

L’applicazione Facescanner è ideale per coloro che possono essere etichettati come eterni indecisi, che fino all’ultimo minuto non sanno mai con precisione dove andare, dove trascorrere le proprie vacanze. Prenotare una vacanza ed essere sicuri di non sbagliare località, magari restando molto delusi, è ora impossibile: “Facescanner ti legge la destinazione in faccia”.

Forse, con questa particolare e simpatica applicazione, si comincerà a parlare di vera vacanza hi-tech: Facescanner ti dice dove andare e a te basterà mettere in valigia tutti i tuoi gadget hi-tech preferiti e il gioco è fatto. Basta depliant e riviste di hotel e villaggi, basta interi pomeriggi passati nell’agenzia di viaggi sotto casa: serve solo una foto del tuo volto per scoprire dove passare le vacanze.

Ecco come funziona Facescanner

L’applicazione più simpatica dell’estate 2016 è stata realizzata da Skyscanner, che attraverso Facescanner ha deciso di aiutare gli eterni indecisi e indirizzarli più velocemente sul proprio motore di ricerca, magari per prenotare un volo al più presto. Strategie di mercato a parte, Facescanner è una applicazione che porta una ventata di allegria e di colore, aiutando le persone ad approciarsi alle vacanze giocando e ridendo.

Ma, come funziona Facescanner? Basterà caricare una propria foto (il volto deve essere ben visibile) e cliccare su pulsante di ricerca: pochi secondi e il gioco è fatto. Le valige, ovviamente, dovete prepararle voi. Cuba? Brasile? Norvegia? Australia? Italia? Difficile dirlo, questo dipenderà dal vostro viso, dal vostro profilo. Mai sottovalutare il potere decisionale di un paio di occhi, ovvero di un pronunciato naso: saranno loro a decidere il tuo viaggio.

Facescanner: decidere la meta delle proprie vacanze non mai stato così divertente!