Indiscrezioni sulla data di uscita del nuovo iPad mini 5

Forse ci siamo: la data di uscita del nuovo iPad mini 5 sembra essere sicura

Quando esce il nuovo iPad mini 5? I rumors sembrano confermare quelle che, fino a qualche settimana fa, potevano essere considerate come delle semplici voci di corridoio. Gli appassionati del marchio Apple, sicuramente, passeranno un’estate all’insegna del divertimento e dell’attesa, che sotto molti aspetti si può tradurre come ansia tecnologica. Tra un bagno in piscina o al mare e una serata rilassante serata tra amici, un piccolo (piccolo per modo di dire) pensiero sarà certamente rivolto alla data di uscita del nuovo iPad mini 5 e del compagno di avventure iPhone 7.

Il nuovo tablet targato Apple andrà a sostituirsi al dispositivo che, lanciato nel non lontano novembre 2015, ha dettato legge nel mercato di riferimento, cercando di mettere al tappeto una concorrenza sempre più spietata.

Data di uscita e caratteristiche del nuovo iPad mini 5

L’attesissimo iPhone 7 farà il suo ingresso, con la forza di una vero e proprio carrarmato, nel mese di settembre 2016, stesso periodo in cui, il nuovo iPad mini 5 sarà presentato in tutto il suo splendore.

La precisa data di uscita del nuovo iPad mini 5 ancora non è certa, ma i portavoce del colosso Apple hanno fatto intendere che non sarà molto distante dalla data di lancio del top smartphone di casa.

Per il momento, cosa certa sono le incredibili caratteristiche del nuovo iPad mini 5: molto più sottile del predecessore (sembra impossibile, date le dimensioni del precedente modello, ma è così) e con i suoi circa 5 millimetri sarà il tablet più sottile sul mercato. Rivisitato, di conseguenza anche il design: linee precise che si fondono in una armonia hi-tech difficilmente imitabile.

Disponibile nelle versioni da 32, 64, e 128 GB, il nuovo iPad mini 5 è pronto a soddisfare anche i più esigenti smanettoni, che utilizzano questi dispositivi in ogni singolo istante della giornata.

Quindi, stiamo parlando si settembre 2016? Sicuramente, ma notizie più certe non mancheranno nelle prossime settimane.