Presentato il nuovo tablet Chuwi Hi12

Dopo il successo del tablet Hi8, ecco lanciato sul mercato il nuovo tablet dual Boot Chuwi Hi12

Il tablet Chuwi Hi12 ha deciso di conquistare quello che sembra essere un ramo di mercato abbastanza ostico, cioè quello dei tablet dual boot. Un dispositivo che permette di venire incontro anche ai più esigenti, data la possibilità di avere sia Android che Windows sempre a portata di mano.

Un tablet davvero comodo, ma che presentandosi in questo modo fa arricciare il naso a tantissime persone, timorose per quanto riguarda il suo valore di mercato. Niente paura, il prezzo del dual boot Chuwi Hi12 è davvero conveniente. Non ci credi? Sii tu il testimone di questa grande promozione di TomTop.

Il nuovo gioiellino dell’omonima azienda cinese ha deciso di far capire a tutti la sua forza e si mostra in tutto il suo splendore. Scopriamo insieme le caratteristiche del nuovo Chuwi Hi12.

Chuwi Hi12: scheda tecnica e caratteristiche

Grande display e facilità di utilizzo: queste sono le caratteristiche che balzano subito agli occhi. Un display da 12” (2160 x 1440 pixel) attraverso il quale è possibile tenere sempre sotto controllo qualsivoglia operazione, sia che si lavori con Android, sia che si lavori con Windows 10 (ottimizzato per questi dispositivi).

Entrando nel dettaglio è possibile analizzare la scheda tecnica di questo tablet dual boot, che davvero non si fa mancare nulla. L’ottimo processore Intel Cherry Trail x5-z8300 da 1.84 Ghz garantisce sempre il massimo in termini di prestazioni. Ottima la capacità della memoria, ovviamente espandibile con apposita micro SD, utile per salvare, ad esempio, le numerose foto scattate con la fotocamera da 5 megapixel (da 2 megapixel quella interna).

I sistemi operativi che danno l’etichetta di “dual boot” a questo tablet da 12” sono: Android 5.1 Lollipop e Windows 10.

Grande offerta Chuwi Hi12

Basta una breve recensione per far capire che il tablet Chuwi Hi12 è davvero un prodotto di ottima qualità. Infatti, senza ombra di dubbio, questo dispositivo si colloca ai primi posti tra i dual boot sotto i 300 euro, garantendo efficienza e velocità, soprattutto quando si opera con Windows 10.

Ma, la vera chicca è il grande display da 12” e l’ottima risoluzione, la quale non va ad intaccare la grande autonomia della batteria da 11.000mAh.

Impossibile farsi scappare questo gioiellino ad un prezzo (offerta) così vantaggioso: il più basso di mercato!