Amazon ed Apple voglio dei server potenti in Italia, scelgono le centrali

Apple ed Amazon vogliono le centrali

Amazon vorrebbe impadronirsi di alcune vecchie centrali Enel. La trattativa è già in corso e l’obiettivo sarebbe quello di trasformarle in data center, veri e propri server in cui il colosso dell’Ecommerce piazza domini e siti web o usufruisce di applicazioni che richiedono grossi calcolatori.

A lanciare la notizia è Massimo Sideri sul Corriere Della Sera; questi server in Italia servirebbero per dare ulteriore potenza e per servire l’Europa del Sud. Un supporto maggiore per quelle già presenti in Germania e Irlanda. Tra le centrali prese di mira c’è quella di Montalto di Castro, famosa perché fu quella che sarebbe dovuta diventare la centrale nucleare italiana.

Una centrale fin troppo grande per le esigenze di Amazon, ma forse idonea per Apple, che utilizzerebbe per sfruttare la piattaforma iCloud dedicata a tutti i suoi numerosi clienti. I tecnici di Amazon hanno valutato idonee e adatte alcune centrali in Piemonte, caratteristiche giuste per potenziare i server ed aumentare i profitti del colosso dell’ecommerce.