Komu K80, il nuovo smartphone italiano di fascia media

caratteristiche smartphone

Ecco le caratteristiche di Komu K80, uno smartphone italiano di fascia media

Komu K80 è uno smartphone dual sim dalle buone caratteristiche hardware e dal design semplice e pulito, con una cornice realizzata in alluminio. Il display è da 5,5 pollici LTPS con una risoluzione di 1920×1080 pixel. Buoni i colori, ma soprattutto la luminosità che, grazie alla tecnologia LTPS, garantisce una buona visione in tutte le condizioni di luce esterna.

Il processore è un Helio P10(MT6755 Octa-core a 2.0GHz), la ram è da ben 4 gb e la memoria interna è da 32 gb, espandibili tramite micro sd fino a 128 gb. La GPU è una ARM Mali-T860. La dotazione hardware è ottima e abbiamo buone prestazioni con quasi tutte le applicazioni e giochi disponibili su Android.

Il sistema operativo di questo smartphone è Android 6.0, ha poche personalizzazioni da parte di Komu e funziona molto bene con questo dispositivo, con una buona fluidità generale.

La connettività è dotata di WiFi N, Bluetooth 4.0, LTE, GPS e connettività USB di tipo C. Assente il modulo NFC.

La fotocamera posteriore è da 13 megapixel ed è dotata di autofocus e flash led. La qualità delle foto è buona, soprattutto in condizioni di luce ottimale. La fotocamera anteriore è invece da 5 megapixel.

La batteria da 3000 mAh è uno dei punti dolenti di questo dispositivo, soprattutto per chi utilizza intensamente lo smartphone per operazioni pesanti. Con un uso intenso dello smartphone si faticherà ad arrivare a fine giornata, mentre con un uso medio si potrà arrivare a fine serata e anche oltre. Ecco il link Amazon per Komu K80.