Apple potrebbe far crescere Siri, come sarà da grande?

Apple spera in una crescita di Siri

La prossima settimana cominceranno i lavori della WWDC, il famoso incontro fra gli sviluppatori Apple. I temi saranno decisamente caldi, in quanto si parlerà del nuovo sistema operativo degli iPhone 7 e successivi, cioè iOS IO. In secondo luogo Tim Cook e i suoi soci dovranno affrontare un argomento delicato, l’intelligenza artificiale. Sta decisamente spopolando e Apple deve sbrigarsi per stare al passo dei colossi come Amazon, Google e Facebook.

Come agirà Apple? Sfrutterà Siri?

Siri è stata la prima reale e valida alternativa al solito touch-screen, può essere definita come il primo tentativo di mettere in comunicazione l’utente con lo smartphone. In realtà Siri ha un utilizzo limitato in quanto non riesce a comprendere del tutto le parole dell’utente, quindi la domanda che ci chiediamo è: Apple farà in modo che Siri diventi la nostra guida e assistente vocale o resterà sempre un “assistente” di scarso comprendonio, da disturbare qualche volta nei momenti di noia?