Google Maps: arriva la beta su Android, accessibile a tutti

Arriva la versione beta di Google Maps per Android

Direttamente sul Play Store arriva la beta di Google Maps. Da giovedì gli utenti possessori di Android hanno la facoltà di partecipare all’iniziativa e fare il download della prima versione beta, 9.27 che non possiede novità sostanziali rispetto a quella attualmente pubblica. La decisione di far accedere tutti utenti al beta testing per Google Maps è stata annunciata durante la scorsa Google I/O.

Come avere la beta di Google Maps?

Il procedimento è abbastanza semplice, basterà andare sullo store Android alla pagina descrittiva, bisogna cliccare sulla voce “diventa un beta tester” che trovate al centro della pagina. La pagina descrittiva vi annuncia quanto segue: “In qualità di tester, riceverai un aggiornamento che include una versione di test dell’app Maps. Tieni presente che le versioni di test potrebbero essere instabili o presentare alcuni bug“.

E’ sempre consigliabile aspettare la versione finalizzata dal team del robot verde, ma per chi vuole provare e testare la versione beta di Google Maps è libero di farlo. Probabilmente non c’è nessun pericolo nel testare questa versione, anche perchè pensiamo che la versione venga rilasciata solo dopo alcune prove interne. In aggiunta con il nuovo programma si può dare un aiuto al team di sviluppo ricercando problematiche e bug. O per chi ne ha voglia, provare in anteprima funzioni non ancora pubblicate.