Microsoft lancia la battaglia contro le password più comuni!

Microsoft surface pro 4
Vita più dura per tutti i criminali informatici. Microsoft obbligherà i propri utenti a potenziare le proprie password!

Arriva direttamente dal blog ufficiale della Microsoft una notizia che certamente non farà felice i cracker di tutto il mondo (i fratelli cattivi degli hacker). Microsoft infatti costringerà da qui a poco gli utenti con una password banale o quantomeno insicura a cambiarla!

Una novità dunque molto importante che riguarda la sicurezza di tutti gli account Microsoft, che si rivolge in particolare a tutti gli utilizzatori dei servizi Skype, Outlook e Azure che hanno scelto di utilizzarli con password veramente troppo banali e quindi molto facilmente individuabili dai criminali informatici!

Una sorta dunque di imposizione per venire incontro a una maggiore sicurezza dei propri dati personali! Come dire, non ci pensate voi alle vostre password o siete troppo pigri per modificarle, adesso vi obblighiamo noi a farlo! Dunque dite addio a password come “123456” oppure nomi di familiari ooopure ancora della vostra squadra del cuore. Microsoft vi obbligherà a raggiungere un livello almeno un tantino maggiore di sicurezza! Troppi attacchi informatici infatti (oltre che da comportamenti scorretti e sciagurati da parte di utenti poco attenti) derivano dalla banalità delle passowrd impostate oppure non cambiate mai. Microsoft eliminerà dunque le password più utilizzate e più banali al mondo.