Come rimuovere i virus dal computer

virus

Vediamo alcuni programmi che possono aiutarci a rimuovere i virus dal computer

Il sistema operativo Windows è soggetto ad attacchi da parte di software malevoli. Da Windows 8 in poi abbiamo già un antivirus incluso, anche se non è sicuramente il migliore tra quelli proposti. Ognuno può scegliere di installare antivirus gratuiti o a pagamento che possono rimuovere eventuali virus.

Quella che invece vogliamo proporre in questo articolo è una soluzione complementare all’utilizzo del classico antivirus installato. Vedremo due programmi gratuiti e portable (non è quindi necessario installare qualcosa) che possiamo utilizzare in qualsiasi momento per scansionare il computer e rimuovere eventuali virus e spyware.

Kaspersky Removal Tool

Kaspersky Removal Tool è un comodo programma portable in grado di scansionare e rimuovere virus che spesso non vengono rilevati dalla maggior parte degli antivirus. Ci basterà scaricarlo da questa pagina e avviare il file. Se verranno identificate delle minacce il programma ci chiederà cosa fare dei virus rilevati; ovviamente dobbiamo eliminarli e lasciarlo riavviare una volta finito il procedimento. Questo programma è ottimo per scansionare, ma non offre una protezione in tempo reale come l’antivirus Kaspersky, un ottimo programma a pagamento.

ADWCLEANER

Gli spyware hanno le ore contate quando viene utilizzato questo programma di pulizia. Adwcleaner è molto efficace in varie situazioni in cui browser e computer sono stati infettati da minacce varie (anche per delle semplici toolbar che modificano l’home page del browser e si insidiano tra le estensioni). Per scaricare il programma basta collegarsi a questa pagina e cliccare su “download now” in alto a destra. Una volta scaricato il file chiudiamo tutti i browser e salviamo l’eventuale lavoro in corso, dato che al termine della scansione Adwcleaner riavvierà il computer. Per avviare la scansione sarà sufficiente cliccare sul pulsante “analizza” e, al termine del processo, il pulsante “pulizia”.