Migliori smartphone Android sotto i 200 euro

Smartphone android sotto i 200 euro senza farsi mancare qualità e prestazioni? Eccoli qui.

smartphone sotto i 200 euro
I migliori SmartPhone sotto i 200 Euro

Smartphone Android sotto i 200 Euro, quale scegliere?

Anche se troppo spesso snobbati da chi dovrebbe occuparsene, gli smartphone sotto i 200 euro sembrano essere di gran lunga preferiti dai clienti di tutto il mondo: affidabili e versatili, vengono preferiti ai modelli di fascia alta da quegli utenti alla ricerca di dispositivi che permettano di navigare nel web, aggiornare i social e scattare foto senza dover fare ricorso a componenti hardware ultrapotenti.

Ecco i migliori smartphone sotto i 200 euro

Il Motorola Moto G edizione 2015 prosegue nella tradizione di famiglia e si conferma per l’ennesima volta come uno dei migliori telefonini economici in commercio. Sotto al display da 5 pollici con risoluzione 1280×720 pixel trova spazio un SoC Snapdragon 410 quad-core da 1,4 gigahertz, 2 gigabyte di RAM e 16 gigabyte di spazio di archiviazione. La fotocamera posteriore da 13 megapixel permette di realizzare filmati in FullHD (1920×1080 pixel) a 30 fps al secondo. Il fiore all’occhiello di questo telefonino economico, però, sta nella possibilità di personalizzare la cover e cambiarla ogni volta che si vuole.

Nella fascia sotto i 200 euro troviamo anche l’Honor 4X, device con display da 5,5 pollici (risoluzione 1080×720 pixel) e specifiche tecniche molto interessanti. Al suo interno troviamo il SoC 64 bit Kirin 620 octacore da 1,2 gigahertz accoppiato a 2 gigabyte di RAM e 8 gigabyte di memoria (espandibile con scheda microSD). Completano il pacchetto la fotocamera posteriore da 13 megapixel (registra video in FullHD), il supporto al dual SIM e una batteria da 3.000 mAh capace di garantire, almeno stando alle dichiarazioni dei produttori cinesi, un’autonomia fino a 2 giorni.

Prezzo simile per Huawei P8 Lite. Lo smartphone economico cinese ricorda molto da vicino il design del fratello maggiore (Huawei P8), ma si distingue per dimensioni del display e specifiche tecniche. Il display da 5 pollici con risoluzione 1280×720 e tecnologia IPS assicura un’ottima resa dei colori. Merito anche dell’acceleratore grafico Mali-450 che affianca il SoC Kirin 620 octa-core e i 2 gigabyte di RAM. Sul retro trova spazio un sensore fotografico da 13 megapixel, capace di riprese in FullHD e 30 frame al secondo, e una batteria da 2.200 mAh.

Tra i migliori smartphone economici Android trova spazio anche il francese Wiko Fever. Display da 5,2 pollici con risoluzione 1920×1080 pixel, monta un SoC MediaTek MT6753 octa-core da 1,3 gigahertz, ben 3 gigabyte di RAM e 16 gigabyte di spazio d’archiviazione. Oltre alla fotocamera posteriore da 13 megapixel troviamo anche una fotocamera frontale da 5 megapixel con selfie flash.