iPhone 6s: pareri dopo due mesi di utilizzo

iPhone 6s - 2 mesi di utilizzo
iPhone 6s - 2 mesi di utilizzo

Dopo due mesi di utilizzo del nuovo iPhone 6s si possono trarre le conclusioni complete anche se bisognerà fare una parentesi, infatti l’iPhone che sto usando ora non è esattamente quello che ho acquistato ma uno sostitutivo.
Motivo della sostituzione (o meglio della doppia sostituzione)?
Il prodotto da me acquistato (e il primo sostituito direttamente in Apple Store) aveva il difetto di spegnersi da solo con temperature non troppo basse (anche con 10°C si spegneva segnando la batteria al 0%), probabilmente una partita difettosa, cosa che con il terzo iPhone (quello attuale) non succede.

Partiamo proprio dal capitolo batteria: non ho notato incredibili differenze tra la versione con processore Samsung (i primi due) e quella TSMC se non di circa un 10% di batteria residua supplementare.
In ogni caso si fanno oltre 6 ore e mezza di uso tra musica, chiamate, social, web e giochi con mail (due caselle di posta) e varie App come quelle delle news sempre in push e senza risparmio energetico inserito.
Togliendo queste opzioni direi che le 8/9 ore di uso si riescono a fare tranquillamente considerando che le notifiche che ricevo sono davvero tante.

Il secondo capitolo da analizzare è l’usabilità quotidiana e sotto questo aspetto non si può certo dire che iPhone abbia rivali: sempre fluido, veloce, c’è sempre un’app per tutto e funzionano molto bene.

Il terzo capitolo è quello multimediale.
Qui bisogna fare una grossa distinzione tra la multimedialità generica e la fotocamera perché se nel primo caso siamo veramente ai massimi livelli (la gestione della musica è perfetta ad esempio), nel secondo caso non c’è l’effetto “wow”, specie se si usano applicazioni come Snapchat dove la qualità cala e bisogna avere davvero una mano ferma per non fare foto mosse (colpa del programma che non è integrato perfettamente con la fotocamera), in ogni caso le foto sono belle viste a display mentre sul computer la perdita di dettaglio è abbastanza evidente (specie se scattate con poca luce).
Non fraintendete, sono buone per un uso social o per ricordare qualche momento ma se volete stamparle usate una macchina reflex.

Quarto e ultimo capitolo è l’assistenza, di cui purtroppo mi sono dovuto servire e sotto questo aspetto il voto è massimo perché nonostante il problema non sia stato risolto al primo tentativo negli Apple Store (come tutti credo sappiate) i prodotti vengono sostituiti in tempo reale mentre con la sostituzione express a domicilio pagando 29€ avrete l’iPhone sostitutivo in massimo 2/3 giorni senza dover prima spedire il vostro (per quello avrete 10 giorni dalla ricezione per farlo). Nel mio caso il prodotto sostitutivo è arrivato in 24 ore dalla spedizione.

Nel complesso iPhone è sempre iPhone, bello, veloce, intuitivo e personalizzabile sotto l’aspetto degli applicativi (ma non quello estetico).
I materiali sono belli e di qualità ma una cover è molto utile perché l’alluminio ha poco grip.

Voto: 9