I migliori portatili di novembre 2015

Notebook

Vediamo quali sono I migliori portatili di novembre 2015, divisi per fasce di prezzo

Fascia dei 300 euro

Per la fascia dei 300 euro abbiamo scelto il portatile Acer EX2511-38ES ExtensaQuesto portatile potrà garantire delle ottime prestazioni per le operazioni di base, grazie ad un processore Intel I3-4005U, 4 gb di ram, una scheda video Intel HD e un hard disk da 500 gb. Il sistema operativo di base è Linux, ma è possibile installarci Windows per poter usufruire delle applicazioni per sistemi Microsoft. Purtroppo non è possibile trovare attualmente un notebook migliore di questo con Windows integrato per la fascia dei 300 euro, in quanto il prezzo salirebbe di almeno 80 euro. 

Fascia dei 500 euro

Per la fascia dei 500 euro abbiamo scelto Asus X554LJ-XX106H. Si tratta di un portatile che consente di fare qualcosa in più rispetto alle classiche operazioni di base. Il suo processore è un Intel I5-5210U, la ram è da 4 gb, la scheda video è una Nvidia Geforce GT920 e l’hard disk è da 500 gb. Il sistema operativo è Windows 8.1, aggiornabile a Windows 10.

Fascia dei 700 euro

Per la fascia dei 700 euro abbiamo la possibilità di avere un portatile capace di fare un po’ di tutto, dalle operazioni base al gaming e al montaggio video. Per questa fascia di prezzo abbiamo scelto Asus K550JX-XO032H. Si tratta di un portatile con un ottimo processore I7-4720HQ, adatto per le operazioni pesanti. La ram è da 4 gb e l’hard disk è da 500 gb. La scheda video è una Nvidia Geforce GTX 950.

Fascia dei 900 euro

Per la fascia dei 900 euro abbiamo un portatile adatto a qualsiasi operazione. Il modello che abbiamo scelto è probabilmente uno dei migliori dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo disponibile attualmente sul mercato: si tratta di Lenovo Y70-50. Il suo processore è un I7-4710HQ, con un’ottima scheda video Nvidia Geforce GTX 860M. La ram è da 8 gb e l’hard disk è da 1 TB.

Tutti i portatili sopra i 1000 euro dovranno essere valutati accuratamente, in quanto spesso si trovano computer con potenze di calcolo pari a molti modelli più economici. La causa del costo maggiore potrebbe essere una qualità costruttiva migliore, la presenza di più hard disk, tra cui uno SSD, e altre variabili che spesso non sono essenziali.