Nexus: sui nuovi device si potranno disinstallare buona parte delle Google App

nexus 5x e 6p si potranno disinstallare google apps

Direttamente da Google, arrivano nuove e interessanti notizie per tutti i futuri possessori di uno dei nuovi device della serie Nexus presentati ufficialmente durante l’evento di ieri sera.
Come già saprete, i Nexus montano versioni di Android in versione stock e cioè prive di qualsivoglia personalizzazione dell’S.O. o di qualsiasi applicazione di terze parti che sono invece la prassi sugli smartphone di altri produttori.

Le uniche applicazioni già installate presenti nei nuovi Nexus saranno soltanto le Google Apps.
Proprio in merito a quest’ultime,fa sicuramente sapere che queste sono state veramente ridotte rispetto al passato, e ci si è limitati solo a quelle strettamente necessarie.
Per di più, alcune di esse potranno essere disinstallate a piacimento dall’utente, consentendogli di risparmiare lo spazio occupato da esse.
Nello specifico, le applicazioni che potranno essere rimosse sono Google Docs, Fit, Google+, Keep, News, Play Books, Fogli, Presentazioni e Meteo.
Orologio, Gmail, Telefono, Play Store e Impostazioni, invece, non potranno essere rimosse.

Un lavoro certamente encomiabile da parte di Google, che si è premurata in modo particolare per formare agli utenti la migliore esperienza possibile, con un occhio di riguardo per quegli utenti che hanno bisogno di spazio e, non facendo al caso loro, saranno quindi abilitati a disinstallare applicazioni per loro inutili.