PES 2016 vs FIFA 16: sfida aperta

videogioco, calcio, fifa, pes

Come ogni anno arriva l’uscita dei due videogiochi più popolari di calcio e con essi si rinnova la sfida. Ovviamente stiamo parlando di PES (Pro Evolution Soccer) e FIFA (Fédération Internationale de Football Association), dunque della rispettiva sfida tra Konami e EA Sports. In questi giorni per entrambi c’è stato il debutto ed ora la sfida delle vendite è aperta fino al boom del mercato natalizio.

Partiamo dalla premessa che entrambi i titoli hanno avuto una grande crescita e oggi rappresentano un prodotto di ottima fattura.
Negli ultimi anni PES ha perso mercato rispetto la rivale, dimostrando di avere non pochi problemi di sviluppo, ma quest’anno aumenta indubbiamente la sua offerta presentando un ottima versione del gioco calcistico. Tra le principali novità troviamo una grafica facciale che rasenta la fotografia, un’intelligenza tattica più avanzata (le squadre cambiano atteggiamento in base al risultato, infatti una squadra che sta perdendo nei minuti finali si proietterà al attacco, mentre al contrario se sta vincendo, tenderà ad assumere un atteggiamento difensivo), nuovo sistema fisico per i contrasti aerei, migliorato il sistema dei movimenti e dei contrasti in generale e molto altro.

Su FIFA 2016 troviamo una grafica ancora migliore della precedente versione, uno sviluppo del gioco più veloce rispetto a quello di PES 2016, un motore fisico ulteriormente migliorato (i contatti tra i calciatori sono molto realistici), sono state introdotte le nazionali femminili, i portieri sono più reattivi e altro ancora.

C’è da dire che, al contrario di PES, FIFA detiene le licenze dei maggiori campionati.
Quest’anno però possiamo affermare che i due titoli si equivalgono con lievi differenze, alcuni aspetti favoriscono PES 2016, mentre altri FIFA 16.
Quindi, quest’anno per scegliere quale videogioco comprare bisogna basarsi esclusivamente sui propri gusti personali: se preferite un gioco più veloce e spettacolare dovete orientarvi su FIFA 16 mentre se preferite una simulazione calcistica più spinta, con partite più ragionate e giocatori più realistici la scelta ricade su PES 2016.