Nexus 5X e Nexus 6P: questi i nomi degli imminenti smartphone di Google

nexus, google, smartphone, processore

A quanto pare, secondo una fonte anonima ma affidabile, il nuovo Nexus di LG si chiamerà Nexus 5X mentre quello di Huawei si chiamerà Nexus 6P.
La cosa non è stata ufficializzata da Google che sembra voglia tenere tutti sulle spine fino all’uscita dei suoi nuovi dispositivi.
Nel caso questi nomi vengano confermati, non è comunque ancora chiaro il loro significato.

Sempre secondo indiscrezioni del web, il modello prodotto dall’azienda cinese, diretto sucessore dell’attuale Nexus 6, monterà un display da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel), avrà altoparlanti frontali e un doppio flash LED. Un processore octa core Snapdragon 810, 3 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB di memoria flash.

Il Nexus 5X (nome in codice Bullhead) invece dovrebbe montare un display IPS con una diagonale di 5,2 pollici e una risoluzione full HD (1920×0180 pixel). Un processore hexa core Snapdragon 808, 3 GB di RAM e 16/32 GB di memoria flash, non espandibile con micro SD.

Enrambi dovrebbero essere dotati di un lettore di impronte digitali e di una porta USB Type-C ed enrambi usciranno con sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.
Con molta probabilità, entrambi i dispositivi saranno mostrati da Google il 29 settembre, forse insieme alla nuova generazione di Chromecast.
Ovviamente bisogna ricordare che non ancora nulla è stato ufficializzato dall’azienda di Mountain View e che per ora bisogna solo attendere di avere maggiori informazioni a riguardo.