iPhone 6 Plus, iniziano le restituzioni per un difetto alla fotocamera

difetto fotocamera iPhone 6 Plus

Sono stati rilevati alcuni esemplari dell’iPhone 6 Plus con un difetto alla fotocamera, saranno sostituiti.

Primi guai per i possessori di iPhone 6 plus, la casa di Cupertino ha dichiarato che alcuni dei suoi iPhone 6 Plus presentano un difetto alla fotocamera. Si tratta dei device Apple venduti nel periodo che intercorre tra settembre 2014 e gennaio 2015, ma la casa della mela morsicata ci tiene a specificare che non tutti i device venduti in questo periodo di tempo sono affetti da tale problematica (difetto fotocamera iPhone 6 Plus) e che comunque gli utenti che verificano il difetto potranno senza alcuna spesa richiedere la sostituzione del proprio iPhone.

 

Basta collegarsi al sito ufficiale quindi verificare con il proprio numero di serie se il proprio dispositivo rientra in quelli che hanno diritto alla restituzione gratuita in garanzia a causa del difetto fotocamera iPhone 6 Plus.

 

Nel caso che il vostro dispositivo manifestasse il difetto fotocamera iPhone 6 Plus, Apple garantisce la sostituzione gratuita senza alcuna spesa accessoria.

Per far valere la propria garanzia e quindi richiedere assistenza, basta contattare il numero verde Apple oppure recarsi direttamente in un Apple Store dove un membro dello staff Apple vi darà tutte le dritte per procedere con la sostituzione.