Inviare messaggi Whatsapp con “ok Google” oggi è possibile

ok google whatsapp

Ok Google” da oggi consente di inviare messaggi tramite la nota applicazione Whatsapp, infatti tutti i possessori di smartphone Android che sfruttano la hot word “Ok Google” si troveranno implementata questa possibilità. Il colosso di Mountain View oggi ha annunciato la possibilità di utilizzare l’assistente vocale per poter utilizzare servizi di messaggistica attraverso l’uso di applicazioni di terze parti.

Le opzioni fino ad oggi disponibili con “Ok Google” erano limitate a Sms, Hangouts e le mail, logicamente oltre alle azioni standard quali individuare canzoni, informazioni meteo, effettuare una chiamata, avviare la navigazione, salvare dei promemoria. Da oggi, grazie a questa implementazione, il suo supporto si estende anche a Whatsapp, WeChat, Telegram, Nextplus, Viber e Line.

Non ci sono variazioni sull’utilizzo dell’assistente vocale, bisognerà come sempre pronunciare “Ok Google” e quindi pronunciare il comando che interessa, ad esempio “inviare un messaggio Whatsapp a Matteo” quindi dettare il testo e procedere con l’invio. Tutto molto semplice.

Al momento, come sempre, le novità sono disponibili solamente in lingua inglese, ma Big G ha affermato di essere al lavoro per garantire un rapido supporto per le altre lingue.