Impossibile avviare il servizio centro sicurezza PC – Come risolvere

Impossibile avviare il servizio centro sicurezza PC, vediamo come risolvere.

Windows

Talvolta può succedere che Windows restituisca un errore di questo tipo: “Impossibile avviare il servizio centro sicurezza PC“. Si tratta di un problema che impedisce l’utilizzo della funzionalità “centro sicurezza PC“. L’errore è tipico sui sistemi operativi Windows 7 e può accadere anche in seguito ad infezioni sul sistema da parte di programmi malevoli. Fortunatamente si può risolvere in modo facile e veloce.

Ecco come risolvere l’errore “Impossibile avviare il servizio centro sicurezza PC”.

Prima di tutto accediamo al pannello di controllo, clicchiamo su “strumenti di amministrazione” e apriamo con doppio click la voce “servizi”. Si aprirà una finestra con tutti i servizi di Windows elencati. Dobbiamo scorrere fino a trovare la voce “Centro sicurezza PC”. Facciamo tasto destro su questa voce e selezioniamo “proprietà”, per poi selezionare la voce “automatico (avvio ritardato)”. Questa voce dovrebbe essere già attiva di default, ma la causa di quell’errore sta a significare che qualcuno o, più probabilmente, qualche programma dannoso ha interrotto il normale funzionamento del servizio. Una volta modificata la voce e fatta tornare su “automatico”, non ci resta che cliccare su applica e riavviare il computer.

Il problema dovrebbe essere risolto e l’errore “Impossibile avviare il servizio centro sicurezza PC” non dovrebbe più comparire.
Si consiglia comunque di eseguire una scansione completa del sistema per eliminare eventuali programmi malevoli che possono aver causato questo errore, avvalendosi di programmi gratuiti come Adwcleaner e MalwareBytes Anti-Malware, che riescono ad eliminare efficacemente quasi tutte gli spyware e programmi dannosi presenti sul computer e sui nostri browser.