tablet

Asus ME70C-1B007A è un tablet di fascia bassa con Android 4.3. Questo prodotto, infatti, è in grado di soddisfare la maggior parte delle necessità, come la navigazione web, le applicazioni e i giochi non pesanti. L’oggetto è leggero e non ingombrante. Le sue misure sono di 19,2 x 11 x 1,2 cm per 277 g di peso.

Il monitor è da 7″ IPS con risoluzione 1024×600, di poco inferiore all’hd, ma con buoni colori, buon angolo di visione e ottima luminosità anche in ambienti esterni. Buono anche il touch screen che si attesta su buoni livelli di reattività.

Il processore è un Intel Clover Trail Plus Z2520 Dual-Core da 1,2 Ghz; abbiamo poi 1 gb di ram e 8 gb (circa 5 disponibili per l’utente) di memoria interna espandibili tramite microsd. Il comparto hardware riesce ad offrire una buona fluidità di sistema, grazie anche all’aggiornamento a KitKat che ha sicuramente dato qualche punto in più di velocità ad ASUS ME70C. Il comparto audio è buono, con un volume chiaro e pulito, anche se non ai livelli dei dispositivi di fascia media. Le fotocamere anteriori e posteriori sono presenti, ma la qualità è molto bassa. Se le foto sono indispensabili per il vostro tablet, questo potrebbe non essere quello giusto da acquistare. Nonostante questo evidente difetto, Asus ha preferito dotare questo tablet delle fotocamere, piuttosto che rinunciarci come ha fatto Lenovo nel modello A7-40.

A livello di connettività, ME70C offre l’indispensabile: wifi N, GPS e Bluetooth. Ovviamente si tratta di un tablet WiFi, senza la dotazione 3G.

La batteria a polimeri di litio dura fino a 6 ore ed è forse la pecca di questo dispositivo. Sarà quindi necessario non farne un utilizzo intenso per arrivare a fine giornata senza caricarlo. Ecco il link Amazon per Asus MemoPad 7”.