Ecco cosa sapere prima di scaricare da Google Play

Vediamo alcune cose da sapere prima di scaricare da Google Play.

download

Google Play è il market di Android, sempre in crescita, pieno di utili applicazioni e giochi per tutti i gusti. Ci sono però alcune cose fondamentali da sapere prima di scaricare da Google Play.

Innanzitutto dobbiamo capire che i programmatori di applicazioni creano per un ritorno in denaro. Se quindi l’applicazione non è a pagamento, sicuramente questa applicazione sarà di quattro tipi:

  1. Applicazione gratuita con presenza di pubblicità
  2. Applicazione gratuita con presenza di pubblicità e acquisti facoltativi
  3. Una versione limitata dell’applicazione per spingere ad acquistare la versione pro.
  4. Versione gratuita senza pubblicità che funge da utility per un servizio che abbiamo già acquistato altrove (applicazioni di banca, di telefonia, ecc…)

Se abbiamo un figlio, dobbiamo quindi stare attenti alle applicazioni con presenza di acquisti facoltativi e assicurarci che nelle impostazioni di Google Play sia sempre richiesta la password per qualsiasi tipo di acquisto. Dobbiamo inoltre tener presente che il market di Android è molto più permissivo e meno controllato di quello di Apple; ci sono molte applicazioni false che addirittura potrebbero rivelarsi dannose per l’utente. Il metodo più sicuro per riconoscerle è cercare su Google il titolo dell’applicazione e controllare il feedback degli utenti, oltre che a controllare le classiche recensioni presenti sul market di Android.

In caso di acquisto di una applicazione che non ci è piaciuta o non perfettamente funzionante (ad esempio un gioco che funziona a scatti), possiamo ottenere il rimborso entro due ore, semplicemente seguendo le istruzioni di Google. Queste erano le cose principali da sapere prima di scaricare da Google Play.