ssd

Gli SSD stanno pian piano sostituendo i tradizionali hard disk meccanici. Essi consentono di avere velocità di trasferimento migliori, ma soprattutto un tempo di avvio del sistema molto più rapido rispetto ad un hard disk. Negli ultimi anni i prezzi sono calati e la capacità totale in gb è aumentata.

Quale ssd comprare?

Innanzitutto dobbiamo considerare il fattore capienza. Un SSD può anche essere veloce ma, se acquistato con una capienza di pochi gb, verrà riempito velocemente e dovremo installare il resto dei programmi in un altro hard disk, perdendo il vantaggio della velocità su questi ultimi programmi. Un SSD dovrebbe contenere solo il sistema operativo e i programmi installati, lasciando i file video, audio, immagini e altri formati su un hard disk tradizionale di appoggio, in modo da non esaurire lo spazio dell’SSD; se però un SSD non ha un minimo di capienza accettabile, rischiamo di esaurire lo spazio e ci ritroveremo ad acquistare un altro modello più capiente.

Vediamo quindi quale SSD scegliere tra quelli che noi consigliamo come rapporto qualità/prezzo/capienza:

SanDisk SSD da 128GB, SATA III

L’SSD di SanDisk è tra i più economici sul mercato e mantiene una buona qualità. Se ritenete che 128 GB siano sufficienti, questa è sicuramente la scelta giusta. Si tratta infatti di un modello economico, ma con un alto grado di soddisfazione tra gli acquirenti che hanno potuto notare il miglioramento della velocità rispetto ad un hard disk. Questo prodotto può essere installato sia nei portatili che nei computer desktop.

Samsung 850 EVO da 250GB, SATA III

Questo SSD ha delle prestazioni veramente ottime con tecnologia 3D V-NAND, un prezzo intorno ai 110 euro e una capienza di 250GB. Questo modello è adatto sia per i computer portatili che per i fissi ed ha un minor consumo in mW rispetto alla media degli SSD. Sicuramente un bel passo avanti rispetto al modello precedente 840 EVO, che oltre ad essere più lento era noto per avere diversi problemi. Con l’uscita del nuovo 850 EVO, gli utenti sono rimasti finalmente soddisfatti dalle migliori prestazioni e dall’assenza di difetti.

Samsung 850 EVO da 500GB, SATA III

L’SSD 850 EVO è disponibile anche in versione da 500 GB, un taglio che permetterà di installare tranquillamente anche molti programmi pesanti sul nostro computer. Le prestazioni sono le stesse della versione a 250 GB, tranne un piccolo miglioramento sulla lettura e scrittura casuale.

Esistono anche SSD con capienza superiore, ma riteniamo che il prezzo sia ancora troppo alto.