smartphone

Samsung Galaxy S6 è stato presentato al Mobile World Congress 2015 di Barcellona. Vediamo tutte le novità di questo nuovo top di gamma.

Samsung Galaxy S6 sarà commercializzato in due versioni: S6 standard e S6 Edge.

Materiali, design e colori

Samsung ha deciso di dare un segno di svolta e di migliorare i materiali. Si passa quindi al vetro che sarà presente davanti e dietro, con monoscocca in alluminio. A livello di design siamo vicini allo stile di Samsung Galaxy S5. Samsung Galaxy S6 Edge aggiunge però una curvatura del monitor ai due lati, dandogli un tocco originale ed elegante. I colori disponibili saranno: bianco, oro/platino, nero e due colori unici per le due versioni, blu per S6 e verde smeraldo per S6 Edge. Le dimensioni sono di 143 x 70,5 x 6,8 mm per S6, con un peso di 138 grammi; mentre per S6 Edge abbiamo 142,1 x 70,1 x 7,0 mm, con un peso di 132 grammi, un po’ più leggero del modello base.

Display

Il monitor è di 5,1 pollici con una risoluzione di 2560×1440 (QuadHD) super AMOLED. La definizione è veramente spettacolare e il display risulta essere molto più luminoso del predecessore Samsung Galaxy S5.

Hardware e Software

Il processore è un Samsung Exynos 7420 64-bit Octa-Core, con 3 gb di ram e una memoria interna disponibile in tre versioni: 32, 64 o 128 gb purtroppo non espandibili. La versione di Android è la 5.0 Lollipop e sarà molto più alleggerita rispetto ai predecessori, preferendo un design minimal per guadagnare in fluidità.

Funzionalità

Come ogni nuovo modello della serie S, anche S6 presenterà nuove funzionalità uniche. People Edge, presente nella versione Edge, permetterà un sistema di personalizzazione che farà illuminare le curvature laterali dello schermo con colori personalizzati a seconda di chi ci chiama. “Find my mobile” permetterà al proprietario del telefono di localizzare lo smartphone e di bloccarlo in caso di furto. “Samsung Pay”, invece, permetterà di effettuare pagamenti wireless anche su Pos che non sono compatibili con il sistema NFC.

Connettività

La connettività permette di avere il meglio dalle ultime tecnologie: LTE di categoria 6, Wifi AC a due bande con tecnologia Mimo, modulo NFC, bluetooth 4.1 e infrarossi.

Fotocamera

La fotocamera posteriore sarà di 16 mpx, con tutto il sistema di lenti e sensori migliorato. Permetterà foto migliori anche in condizioni di scarsa luminosità e sarà possibile attivarla in 0,7 secondi. Ottima qualità anche per quanto riguarda i video. La fotocamera anteriore sarà di 5 mpx con una migliore qualità rispetto a quella del predecessore.

Batteria

La batteria sarà da 2600 mAh per il modello Edge e da 2550 per la versione base. Entrambe si potranno ricaricare via wireless e in pochissimo tempo. La batteria non sarà removibile.