Windows

L’indirizzo MAC o “MAC address” è un codice univoco che identifica una singola scheda di rete; potremmo definirlo come un numero seriale unico che identifica quel singolo prodotto. Normalmente non è importante conoscerlo, dato che non è utile ai fini di una normale connessione internet o di una configurazione degli indirizzi IP. Se però impostiamo una protezione nel router per MAC address, ci verrà chiesto il singolo MAC address di ogni singolo dispositivo che può accedere a internet, escludendo tutti gli altri dall’accesso.

Come trovare il MAC address su Windows?

Per prima cosa dobbiamo attivare il prompt dei comandi. Se abbiamo Windows 7 o precedente, clicchiamo in ordine su Start/Tutti i programmi/Accessori/Prompt dei comandi. Se invece abbiamo Windows 8 o 8.1 attiviamo la colonna di destra e clicchiamo su “ricerca”, digitiamo “prompt dei comandi” e clicchiamo sulla voce che compare dalla ricerca. Adesso dobbiamo scrivere “ipconfig-all“, dato che senza quest’ultimo parametro visualizzeremo solo gli IP.

La schermata che ne deriverà, sarà la lista di tutte le nostre schede di rete, con i loro indirizzi IP e quelli MAC. Si può facilmente riconoscere il MAC address perchè è presente alla voce “indirizzo fisico” ed è composto da coppie di numeri e lettere separati da linee. Ad esempio, un MAC address potrebbe essere: 00-00-CC-EE-01-02.

L’unica accortezza è quella di prendere l’indirizzo MAC giusto, dato che è relativo alla singola scheda di rete e non al computer; se quindi siamo interessati a quello della scheda WIFI, dobbiamo assicurarci di prendere quello della scheda in questione, che si chiama come il nome che troviamo nelle connessioni di rete.