Apple Clips, arriva la app per personalizzare i video

Da oggi, 7 aprile, è disponibile su Apple Store la nuova Apple Clips che permette di personalizzare su misura i video da postare sui social

Dopo averla annunciata a marzo Apple da oggi (7 aprile) ha caricato su App Store la sua Clips, ossia l’applicazione destinata alla realizzazione di video creativi da caricare sui social e disponibile in download gratuito per tutti i dispositivi aggiornati a iOS 10.3. Quindi è compatibile con un iPhone 5S o superiore, iPad Air e iPad Mini 2 o superiori e iPod Touch di sesta generazione.

Cosa si può fare con Apple Clips? Una app che consente di creare filmati completi, partendo da registrazioni video o da fotografie, con il formato classico dei social network (quello quadrato), ma in più aggiunge la possibilità di personalizzarli a piacimento inserendo emoji, filtri, simboli e disegni vari fino ad un massimo di 60 minuti o 300 segmenti. Un’alternativa reale quindi ad altri strumenti analoghi, come quelli che sono integrati in Facebook o Snapchat.

Inoltre nel corso della la registrazione del video si potrà trasformare quello che si dice in testo scritto, con il riconoscimento automatico della lingua, e applicare filtri specifici come le classiche nuvolette da fumetto o i poster animati. Ovviamente si potrà anche personalizzare la musica in sottofondo del video con una scelta ampia di brani e di motivi tra i quali pescare. Ma non è tutto, perché grazie alla funzionalità di riconoscimento facciale si potranno taggare sui social le persone riprese nel video.