Apple MacBook Pro: il bug di Safari ha distrutto la loro reputazione

MacBook Pro di Apple bug di Safari

Nelle ultime ore Apple si è lamentata riguardo al test eseguito sulle batterie dei MacBook Pro, il browser Safari avrebbe tutte le colpe a causa di un bug che avrebbe falsato il test. Il bug avrebbe infatti influito notevolmente sulla batteria convincendo addirittura Consumer Reports (coloro che hanno fatto il test) a invitare a non acquistare i MacBook Pro di Cupertino.

AppleInsider comunica che Cupertino avrebbe lavorato costantemente con Consumer Report durante il periodo di feste, trovando un bug rarissimo di Safari. Il magazine avrebbe eseguito i test con una funzione di Safari dedicata esclusivamente agli sviluppatori, tale opzione comporta la disattivazione della cache del browser e un sovraccarico continuo di alcuni elementi. La mela morsicata ha invitato il magazine a ripetere il test disattivando la suddetta opzione che non c’entra con l’uso quotidiano degli utenti.

A questo punto non sappiamo se Consumer Reports intenda modificare la recensione relativa ai MacBook Pro o se decida di pubblicarne una nuova sottolineando “l’errore”. Attualmente è disponibile per gli sviluppatori una versione di Safari priva di bug presente nell’ultima beta di macOS 10.12.3.

Loading...