Gli 8 rumors più insistenti sul Samsung Galaxy S8

Il nuovo device Samsung Galaxy S8 uscirà tra pochissimi mesi, ma nell’attesa non si placano tutti i rumors inerenti ad alcuni dettagli della scheda tecnica dell’ultimo nato della casa sudcoreana, il quale ha su di sé tutti i riflettori puntati, specie dopo il terribile flop avvenuto con il Note 7.

Tra tutte le indiscrezioni trapelate sul web, abbiamo selezionato le 8 più insistenti in una piccola classifica esposta qui di seguito:

  1. Display con bordi sottilissimi: secondo molti insider sembra che l’estetica frontale dell’S8 sarà quasi esclusivamente composta dal display, con bordi davvero minimi che farebbe automaticamente escludere un’eventuale versione Edge del modello, anche se è improbabile che sarà questo il caso. Tuttavia, è molto più plausibile che ad essere ridotte ai minimi termini saranno soltanto le cornici superiori e inferiori del device.
  2. Memoria RAM da 8GB: con questo modello Samsung gioca una partita importante per la sua reputazione, perciò non è escluso che abbia puntato molto sul comparto hardware dell’S8, dotandolo di ben 8GB di Ram e processore a scelta tra Snapdragon 835 o il proprietario Exynos 8895, il quale si dice sia un chipset octa-core composto da quattro core Exynos M2 CPU (clock fino a 2,5 GHz) e quattro core CPU Cortex A53 (con clock fino a 1,7 GHz).
  3. Schermo Force Touch: la tecnologia Force Touch o Touch 3D serve per accedere alla tridimensionalità del touchscreen, tramite numerose nuove funzionalità a portata di tocco, già offerta da numerosi prodotti concorrenti.
  4. Scanner delle impronte digitali sul display: molti rumors insistono nel voler far risparmiare spazio al nuovo S8, affermando che il display di quest’ultimo possa integrare lo scanner delle impronte digitali sotto la propria superficie con una nuova tecnologia, ovvero il Qualcomm Sense ID in grado di mettersi in funzione anche sotto il vetro.
  5. Fotocamera frontale con Autofocus: una funzione richiesta da tutti i fan dei selfie, ovvero l’implementazione dell’autofocus per la fotocamera frontale. La funzione, già presente in tutte le fotocamere posteriori, permette di mettere a fuoco in automatico le immagini da immortalare, in questo modo si potrebbero garantire autoscatti di qualità.
  6. Continuum: la famosa tecnologia di Windows potrebbe essere implementata anche sul nuovo dispositivo di casa Samsung. Se le indiscrezioni risultassero vere, sarebbe possibile collegare l’S8 con o senza fili a mouse, tastiera, monitor al fine di utilizzarlo proprio come un computer.
  7. S-Pen: molti insider riportano che lo schermo del nuovo S8 sia da 6.2 pollici, una grandezza che fa pensare al device come un sostituto della gamma Note. Se così fosse perché non integrare il pennino capacitivo S-Pen in modo tale da utilizzare con maggiore completezza il display?
  8. Speaker Stereo: una piccola novità che rivoluzionerebbe la qualità del suono, rendendola davvero suggestiva. Forse questa è l’indiscrezione più plausibile, dato che Samsung ha acquisito Harman International Industries per 8 miliardi di dollari, azienda conosciuta dal grande pubblico soprattutto grazie ai marchi di dispositivi audio come Akg e Kardon.

Purtroppo ancora non è dato sapere se questi rumors siano veri oppure no, non ci resta che attendere la presentazione ufficiale del dispositivo dell’azienda sudcoreana per accedere a tutti i dettagli inerenti al Galaxy S8, riuscirà a riconquistare il cuore dei fan del marchio Samsung?

Loading...