LG punta sullo schermo con il G6

LG sta preparando il suo nuovo modello flagship per la primavera, o anche prima leggendo le ultime notizie circolanti in rete. Ma il protagonista di questa news è lo schermo del G6, annunciato con le dimensioni anticonformiste di 18:9 o meglio 9:18 nella disposizione verticale dei telefoni.

In pratica come aspetto esteriore, lo schermo sarà più “magro” rispetto ai concorrenti e la risoluzione di 1440×2880 pixel. Non è chiaro a cosa serva il maggiore spazio verticale ma probabilmente alloggia un secondo display dedicato a notifiche e scelte rapide. Questa soluzione era già stata applicata da LG ad altri smartphone e potrebbe diventare il segno distintivo dei suoi telefoni.

Tornando allo schermo, la casa coreana annuncia un minore consumo elettrico e una migliore visibilità esterna grazie alla nuova tecnologia proprietaria. Essendo più sottile, permetterà di usare anche cornici meno ingombranti come detta la moda del momento.

Circa le date di uscita, dalla Corea del Sud è emerso un numero e un mese preciso: 10 marzo. A quanto pare, LG G6 verrà presentato a fine febbraio al Mobile World Congress arrivando nelle settimane seguenti sugli scaffali dei negozi (o almeno quelli coreani).

Loading...