Caratteristiche di CUBOT Cheetah 2, lo smartphone dalla buona dotazione

CUBOT Cheetah 2

Ecco le caratteristiche di CUBOT Cheetah 2

CUBOT Cheetah 2 è uno smartphone dual-sim di fascia media. Il design, curato e piacevole, dà a questo dispositivo un aspetto elegante. Il display è da 5,5 pollici IPS con una risoluzione di 1920x 1080, buoni i colori e ottima la luminosità.

Il processore è un Mediatek MT6753 octa-core da 1.3 Ghz, la ram è da 3 gb e la memoria interna è da 32 gb, espandibile tramite micro sd. La GPU è una Mali-T720. La dotazione è sicuramente più che sufficiente per la stragrande maggioranza delle applicazioni. Ottima la scelta di implementare ben 3 gb di ram, ottimi per il multi-tasking.

Il sistema operativo è Android 6.0, in versione quasi stock. La fluidità è buona e non presenta problemi, a parte il software di base di gestione della fotocamera, tipico problema degli smartphone con Mediatek.

La connettività è dotata di WiFi, LTE (inclusa banda B20), Bluetooth 4.0, supporto OTG, GPS e sensore di impronte digitali. Ottima la dotazione di questo smartphone, soprattutto per la presenza della banda B20 e per la particolare precisione del GPS. Anche il sensore di impronte digitali è molto veloce nel riconoscimento dell’impronta.

La fotocamera posteriore è da 13 megapixel, con apertura F/2.0 e dotata di autofocus e flash led. La fotocamera frontale è invece da 8 megapixel. Il comparto fotografico è sicuramente buono per la fascia di appartenenza di questo smartphone.

La batteria da 3000 mAh non è uno dei punti forti di questo dispositivo. Con un utilizzo intenso non sarà infatti possibile arrivare a fine serata senza una carica intermedia. Con un utilizzo medio sarà invece possibile arrivare a fine serata. Ecco il link Amazon per CUBOT Cheetah 2.