iPhone 7: due modem a due velocità

Una ricerca della stampa USA conferma che l’iPhone 7 contiene componentistica diversa in base al modello, perlomeno negli Stati Uniti. Stiamo parlando del modem, elemento fondamentale negli smartphone visto che è alla base di tutte le funzioni legate a Internet.

Secondo Bloomberg, sono stati montati due modem di altrettante case: Intel e Qualcomm allo scopo di creare concorrenza e abbassare i costi. Per fare in modo che non ci fossero differenze di funzionamento, Apple ha poi “rallentato” il modem più veloce.

Qualcomm batte Intel nel collegamento a Internet

Lo dimostrano i test effettuati con altri smartphone che usano lo stesso chip di Qualcomm, come ad esempio il Galaxy S7. Nelle prove, con lo stesso operatore, è risultato quasi il doppio più veloce dell’iPhone 7.

Apple potrebbe aver fatto questa scelta per abbassare i costi di produzione del telefono mettendo in concorrenza due produttori diversi. Visto che Qualcomm è in una posizione dominante, mentre Intel sta cercando di guadagnare quote di mercato, avere entrambi potrebbe essere utile per contrattare sui pezzi dei prossimi iPhone.

Allo stesso tempo, il modem di Qualcomm resta superiore e non può essere sfruttato al meglio perché limitato dal chip concorrente.

Loading...