Google Car: cosa ne pensano gli italiani?

La Google Car in Italia non piace: ecco cosa pensano gli italiani dell’auto senza pilota

La Google Car sta facendo parlare di sé in ogni angolo del globo, ma non Italia: il mercato dell’auto non sembra essere pronto ad accogliere l’auto del futuro. Anzi, sono proprio gli italiani a non vedere di buon occhio questa innovativa automobile. Infatti, un sondaggio ha dimostrato come, nel Bel paese, questa tecnologia non entusiasma gli animi, neanche di coloro che possono essere definiti come super appassionati del mondo tecnologico.

“Google Car con guida autonoma? Di cosa stiamo parlando?”: questa è una delle risposte date dalle persone alle quali è stato chiesto un semplice parere su questa piccola automobile con pilota automatico. Un italiano su quattro non conosce nemmeno il prodotto: davvero molto strano, dato che in tutto il mondo se ne parla quotidianamente, rappresentando uno dei temi tecnologici sul quale si sono aperte infinite discussioni e confronti.

Ma, proprio a nessuno piace questa macchina? No, ma è solo uno scarso 8% a desiderare di vedere in azione questa tanto osannata e, allo stesso tempo criticata (la Google Car secondo alcuni mal si sposa con la sicurezza stradale), automobile con guida autonoma.

Il dato che fa riflettere è quel 90%, nel quale si identificano coloro che, almeno al momento, non acquisterebbero questa innovativa vettura.

Google Car Italia: un flop a tutti gli effetti

E’ stato anche chiesto agli italiani se si farebbero accompagnare a destinazione da taxi senza autista: la risposta è stata un secco “NO”. Perché tanta paura? Gli esperti del settore non sono riusciti a rispondere a tal quesito, forti della loro convinzione che la Google Car è un’auto molto sicura.

All’interno del grande insieme delle persone che non amano questa nuova tecnologia automobilistica è possibile analizzare un piccolo sottoinsieme: quello degli scettici, cioè coloro che, anche se propensi a dire un NO deciso, si nascondono dietro la convinzione che questa innovativa tecnologia impiegherà ancora molto tempo per diffondersi in piena regola nel settore dei trasporti.

Gli italiani continuano a desiderare auto di ultima generazione, ma con la classica guida: la Google Car non riesce proprio a farsi amare. Forse, è anche normale, l’Italia è da sempre la patria dei grandi motori, dei marchi da favola e della voglia di guidare. Gli italiani amano guidare, realmente! E’ difficile cambiare l’idea di un popolo che ama le automobili e, sopratutto, ama guidarle, sentendosi un tutt’uno con le stesse.

 

 

 

 

Loading...