Google Duo su tutti i telefoni Android da fine anno

Come si poteva facilmente intuire, Google sta inserendo i suoi nuovi programmi di messaggistica nella dotazione base di Android (a partire dalle prossime versioni del sistema operativo). Lo farà anche mandando in panchina Hangouts a favore di Duo che dovrebbe diventare una presenza fissa nella lista delle app preinstallate.

Lo rivela Android Police in base ad alcune email interne al colosso di Mountain View che spiegano la strategia scelta per aumentare la diffusione dello stesso Duo. Il rivale (per non dire clone) di FaceTime rischia altrimenti di sparire quando sarà finito l’effetto “novità”. Arrivando preinstallato su tutti i telefoni Android, invece, dovrebbe ricevere molta più visibilità.

Anche Allo verrà promosso tra le app standard?

Ciò non significa che Hangouts è al capolinea, almeno non nel breve termine. Google continuerà comunque a supportare questa applicazione che però dovrebbe essere sostituita sulla distanza (anche perché offre caratteristiche simili allo stesso Duo).

Google farà lo stesso aggiungendo ai nuovi telefoni Android anche Allo? Probabile, ma finora non ci sono indicazioni in tal senso, a parte la sua presenza nei telefoni della serie Pixel.

Loading...