Google, ecco la versione 2.0 di Duo

L’applicazione per le videochiamate creata da Google arriva in versione aggiornata contro i bug ma rimane gratuita

Nel presente e nel futuro di Google non c’è soltanto Allo, la nuova applicazione di messaggistica, ma anche l’aggiornamento 2.0 di Duo, applicazione per effettuare videochiamate gratis attraverso internet e disponibile dal 21 settembre per iOS e Android.

Non si tratta di una versione aggiornata, quanto piuttosto del rilascio di un modello che migliora ancora di più le prestazioni del programma originale che è stato liberato ad agosto di quest’anno ed è scaricabile dal Play Store e da App Store. Duo, anche in versione 2.0, promette il massimo livello di privacy, con le videochiamate che saranno visibili esclusivamente sul dispositivo dei numeriche entrano in contatto e nemmeno Google potrà accedere. Inoltre le conversazioni criptate tra i contatti di Duo potranno essere eliminate senza lasciare traccia.
Google assicura videochiamate perfette anche con connessioni lente, in qualità HD sia audio che video a 720p.

Inoltre l’applicazione utilizza il numero di telefono come identificatore univoco e per questo non è necessario avere un account Google, ma ci si potrà connettere con le persone presenti nella dei lista contatti del telefono. Ma quel che conta di più, l’app è gratuita così come le videochiamate. Basterà essere connessi al WiFi o avere un piano dati mobile sulla SIM.
Tra le caratteristiche di Duo, anche in versione 2.0, c’è Knock Knock: permette agli utenti che stanno ricevendo una videochiamata di vedere sullo schermo chi lo sta chiamando prima ancora di rispondere.

Loading...